Chi siamo


Fondata da Marisa Benaglia nel 2008, Solidarietà Kenya Onlus è una realtà viva presente nel villaggio di Kaembeni/Majengo con il TABASAMU CENTRE (centro del sorriso), a 30 minuti verso l'interno dalla citta’ di Malindi - Kenya. Già dal 2005 un gruppo di amici ha aderito a questa iniziativa umanitaria in Kenya, nata inizialmente con il parroco keniota don Giuseppe Wesonga, Marisa e Claudio Benaglia. Dal 2009 Marisa e Claudio si sono spostati a vivere in Kenya e seguono da vicino la realtà del luogo. Purtroppo il 27 luglio 2014 Marisa improvvisamente ci ha lasciato e Claudio continua l’attivita’ solidale, con l’aiuto di tanti amici e volontari, mantenendo vivo il ricordo dell amata moglie, anima e spirito dell ‘Associazione.

Negli anni sono nate diverse iniziative volte a migliorare le condizioni di vita dei bambini di Kaembeni/Majengo, come di seguito indicato.

2006

- acquisizione primo lotto di terreno a Kaembeni-Majengo, 25 km. nell’ entroterra rurale malindino

2008

- nascita Associazione SOLIDARIETA’ KENYA Onlus italiana

2009

- inaugurazione Casa del Bimbo, con 3 grandi camere, sala mensa, cucina e bagni, per un totale di 48 posti letto

 - costruzione piccola stalla per il ricovero di capre e polli :“La Fattoria di Nonna Cesira” - acquisto di secondo lotto di terreno

2010

- costruzione contro  soffitto in legno e impianto elettrico alla Casa del Bimbo

- recinzione del terreno con pali e filo spinato

- struttura in cemento armato per il sostegno della cisterna d’ acqua

- realizzazione di bagni divisi per maschi e femmine con docce

2011

- costruzione dispensario: un locale per le visite dei pazienti esala attesa, porticato

- costruzione di tre classi della scuola materna

- costruzione lavanderia, stireria, completamento toilette e docce

- cancello carraio in ferro con pilastri in cemento

- costruzione inceneritore al dispensario.

- costruzione cisterna d’ acqua in cemento, di 20.000 litri

2012

- rimosso un grosso rilevato di terra per migliorare fruibilita del terreno

- posizionato sticks alla recinzione sulla strada principale, per sicurezza e privacy

- costruzione di locale cucina per preparare i pasti dei bimbi

- ampliamento mensa dei bambini e nuovo locale ad uso deposito nella Casa del Bimbo

- aratura del secondo terreno acquisito per la coltivazione di mais ed ortaggi

- costruzione quarta classe della scuola materna dedicata alla babyclass

- costruzione edificio ad uso biblioteca, shop-area lavoro di sartoria e oggettistica, corsi computer

2013

- estensione edificio biblioteca e shop con portico (con murales di Marisa) ad uso ricevimento visitatori

- installato seduta dentistica al dispensario, con sala attesa spostata nel porticato

- iniziato il programma di costruzione di case

– capanna ai genitori bisognosi dei nostri studenti

- aratura campo per la coltivazione del mais ed ortaggi

- acquisto di terzo appezzamento di terreno per coltivazione mais e orto ortaggi

- recinzione con pali di mangrovia e filo di ferro parte del perimetro

- costruzione prime due classi della primary school (scuola elementare e medie)

2014

- Costituzione SOLIDARIETA KENYA onlus kenyana (febbraio 2014)

- manutenzione edificio ricovero animali Fattoria di Nonna Cesira

- posa in opera di sticks alla recinzione dell’ intera proprietà

- scavo di drenaggio per la raccolta delle acque provenienti dalla strada

- aratura campo per la coltivazione del mais e ortaggi

- messo in opera giochi per bambini : scivolo, altalena, girello e seduta a bilancia

- riorganizzato lo spazio shop con aggiunte di mensole e parete divisoria per store

- costruzione servizi igienici per maschi della primary school

- trasformazione edificio da “Casa del Bimbo” a “Convento” per alloggio delle future suore

- miglioramenti alla cucina dei bimbi con pareti in muratura e blocchetti decorativi di cemento

- costruzione nuovi uffici scolastici, ufficio per sede di Solidarietà Kenya Onlus, ufficio del Preside, nuova mensa per i bambini della scuola materna, camera per Sidi, toilette M e F adulti

2015

- costruzione campi di calcio e di pallavolo

- costruzione terza e quarta classe della primary school

- costruzione toilette per femmine della primary school

- formazione di viale di accesso dal cancello agli uffici/mensa

- aratura e semina mais e ortaggi e piante da frutta

- costruzione campo di basket (solo pavimento in terra e canestri)

- costruzione nuovo edificio ad uso Salone Eventi / Tabasamu Hall

- costruzione e allestimento di Mostra Permanente in ricordo di Marisa, dedicata ai bimbi

- costruzione di nuovo ricovero caprette

- pannello a fianco del cancello per ricordare la figura di Marisa

2016

- costruzione di quinta, sesta, settima aula primary school

- costruzione di nuova chiesa, donata da Claudio, alla Comunita Cattolica di Kaembeni, in uso anche al Tabasamu Centre

- costruzione di 2 gradinate per spettatori al campo di calcio

 - recinzione permanente in muratura, intonacata e tinteggiata, lungo fronte strada

 - costruzione di laboratorio analisi, in ampliamento al dispensario  

- aratura e semina mais e ortaggi e piante da frutta

- acquisizione di nuovo appezzamento di terreno in adiacenza

- creazione di un Oratorio ispirato all'idea di Don Bosco

- sempre maggiore interazione con la comunità di Majengo

- decorazioni alla recinzione lungo strada, porzione dal cancello verso centro Kaembeni

- latrina per utilizzatori esterni del Centro

- controsoffittatura e tendaggi al Tabasamu Hall

- rinnovo del Board di S.K.O. con inserimento di 3 persone locali

2017

-Realizzazione di "Seminari culturali" per ragazzi dai 13 anni di eta' con l'aiuto dei volontari italiani in qualita di relatori e l-organizzazione a cui ha partecipato il diacono Alex.

- Recinzione permanente al nuovo appezzamento acquistato

- Tennis da tavolo.

- Allestimento Tabasamu Hall con speaker, microfono, generatore, chitarra, proiettore, 100 sedie,....

- Acquisizione di piccolo appezzamento di terreno vicino al dispensario

- Riattivata la corrispondenza in lingua inglese con un gruppo di ragazzi delle scuole medie ISV di Erba.

- Proseguimento recinzione permanente in muratura intonacata

- ampliamento aratura e semina mais, ortaggi e piante da frutta

- Costruzione di maternita, in ampliamento del dispensario

- 350 magliette con logo associazione e Tabasamu Centre

- Ricostruzione di inceneritore ricollocato in altra area

- Rialzo quote terreno e allineamento quote, con spianamento area futura pista atletica, percorso vita, tennis

- Costruzione di pista atletica, lancio del giavellotto, del peso, salto in alto e in lungo, ...

- Percorso vita\15 stazioni

- Incremento con rinnovo presenza nuovi volontari italiani

- Nuovo corso di nuoto


2018


 

2018 e 2019

 

  • Nuova casa d’abitazione (Staff House) per il personale del reparto dispensario, al fine di offrire un  Servizio 24h (necessario soprattutto per la maternità)
  • N. 4 Vasche interrate al Tabasamu Hall e alla mensa/uffici scolastici e altre 12 vasche esterne per raccolta acque meteoriche dai tetti. Escluso il reparto sanitario (previsto l’anno successivo)
  • Completamento pavimentazione in calcestruzzo al nostro viale interno (dal cancello carraio al parcheggio coperto), all’accesso reparto maternità con Ambulanza e all’accesso mensa/uffici
  • Posa di canali, pluviali e raccordi alle vasche raccolta acque meteoriche dai tetti.
  • Drenaggi con griglie per raccolta acque meteoriche lungo campo di calcio, viale interno, Tabasamu Hall, pista atletica,…
  • Soffitto in legno alle 11 classi della nursery (una già esistente) e Primary school, per garantire un isolamento acustico (nelle piogge) e termico (per i mesi molto caldi).
  • Nuova Reception di fronte al Tabasamu Hall e N. 4 Toilets M/F per visitatori, fruitori del T. Hall.
  • Struttura in cemento armato alta 6,00 mt. Per vasca di accumulo acqua a caduta per Reception e Toilets visitatori
  • Rialzo e sistemazione livello quota terreno attorno alla Reception
  • Parcheggio scoperto per i visitatori a fianco della nuova Reception.
  • Supporto/panca in cemento a ridosso della recinzione maternità in cemento,
  • Nuovo pavimento al parcheggio coperto in calcestruzzo.
  • Pavimentazione in calcestruzzo tratto pedonale dalle aule Primary School al viale principale
  • Illuminazione al viale carraio (dal parcheggio coperto al cancello carraio)
  • Rifacimento quadro generale elettrico con sottozone e collegati separati per corpi edilizi.   
  • Con il tetto makuti della Reception, prevista formazione di open space a piano primo/mansardato ad uso polifunzionale: previsto museo e spazio esclusivo per utilizzo visitatori (toilet, sala pranzo, cucina, area relax).
  • Nuova classe PRIMARY SCHOOL (x classe 7°), compreso arredamento. Il totale delle classi ora è di n. 13. Nel 2020 se ne dovrà costruire un’ultima per la classe 8°.   
  • Pavimento in calcestruzzo alla cucina e tavolo/piano d’appoggio in cemento lisciato.  
  • Ricostruzione di edificio rurale in modalità permanente, a seguito di sostituzione dell’esistente in legno, divenuto precario realizzato nel 2010, voluto da Marisa (La Fattoria di Nonna Cesira)
  • Nonostante sia stata leggermente ampliata l’area a coltivazione di mais, il raccolto è andato peggiorando, a causa delle inondazioni che abbiamo avuto, già nel 2018 e nel 2019 siamo andati in perdita, in quanto il valore della raccolta mais non ha coperto le spese (trattore per aratura, acquisto semina, lavorazione, pulizia del fondo, diserbanti, mano d’opera varia,…). Abbiamo deciso di lasciare un anno a riposo (nel 2020) il terreno.  

 

 COSA ABBIAMO IN PROGRAMMA PER IL PROSSIMO FUTURO...

    • Trovare un’associazione o fondazione o ente che ci aiuti a sostenere i costi fissi, che aumentano ogni anno a seguito dello sviluppo della struttura.

    • Continuare a seguire casi di bimbi con problemi fisici.

    • Continuare a seguire alunni meritevoli della secondary school, con pagamento delle spese scolastiche

    • Incrementare attivita extra scolastiche con altre scuole del distretto (attivita ludiche), la Festa della Donna (dedicata a Marisa), gli show dei ns. bimbi, ...

    • Continuare a costruire case capanne ai bimbi bisognosi

    • Costruzione dell’ultima classe rimanente della scuola primaria

    • Costruzione di workshop per i ragazzi che hanno finito la primary school e non proseguono gli studi alla secondary school

2021  Solidarietà Kenya Onlus