Newsletter novembre 2018

Cari Lettori, ogni mese il Tabasamu Centre riesce ad esprimere sempre più eventi diversificati e partecipati: la pluralità degli attori che partecipano alla vita del Centro è tale che non fa altro che produrre ricchezza culturale: diversità e pluralità, condivisione e partecipazione sono gli aspetti che carratterizzano il Centro, con valenza di incidere, nel tempo, alla crescita della società rurale in cui è collocato.

Giovedì 01 sono arrivati Alberto, Laura e Francesco; grazie al volo acquistato da Cisalpina VAAM, con il vettore Ethiopian Airlines, hanno portato 9 valigie di 23kg/cad. per il Tabasamu Centre. Ci hanno portato prodotti per il dispensario, vestiti usati,“solar light cube” e ultimi attrezzi per la maternità donati da F. Rockefeller;anche materiale raccolto da Oriana F. e dallo studio di Marisa x la fisioterapia, ...insomma tantissime cose!

 

Sabato 03 grande giornata con un programma fitto per il decennale dalla fondazione di Solidarietà Kenya Onlus. I partecipanti sono stati 650 circa. Il salone eventi stracolmo (una cinquantina di donne fuori dall’ingresso). Abbiamo iniziato alle ore 10,00 con il tour al Centro, poi la conferenza con slide in inglese, gli interventi delle autorità, gli show dei nostri bimbi, il pranzo con riso e carne bovina (molto apprezzata).

 

 

 

 

 

 

 

 

 Martedì 06 il quotidiano “La provincia di Como”, con l’inserto DIOGENE, ha parlato di noi

 

Lunedì 05i volontari Floriana, Alberto e Diletta ci hanno fatto una donazione del 50%  dell’acquisto libri classe 6: i maestri Joseph e Kombe con il Preside e la Manager Sister Beatrice, ringraziano. Grati in anticipo a coloro che ci aiuteranno per la parte rimanente (chi è interessato ed è disponibile ad aiutarci, sappia che mancano altre 500€,grazie).

 

Martedì 13 con 10 nostri studenti (classe 4° e 5°) e 2 maestre (Sidi e Janet) , ci siamo recati a Diani (nota località turistica del south coast), dando seguito all’invito che Patrizia Flematti (GattinoniIncentive&Events) facente parte del Gruppo Volontari di Manageritalia, ci ha organizzato per la presenza del Gruppo Volkswagen FinancialServices. In una cornice paesaggistica suggestiva, tra i più bei hotel di Diani, ci è stata data possibilità di presentarci a 70 manager e titolari di Aziende partecipanti al Viaggio , tra cui ilBranch ManagerMr. BernhardDyckhoff e Managing Director Thomas Rennebaumche hanno subito mostrato un grande interesse all’iniziativa studiata a suo tempo, da chi, con tanto amore ha seguito la stesura di questo viaggio, Luigi Minutella, Direzione Commerciale Training & Incentive  Manager del Gruppo.Grazie alla loro sensibilità e generosità, con la preziosa regia di Patrizia i nostri bimbi hanno partecipato alla stesura di quadri artistici raffiguranti animali dipinti con tutti i partecipanti del Gruppo. Ogni bambino è stato la mascotte di un team di “lavoro”. I quadri sono stati esposti durante la loro cena di” arrivederci Africa” nel  boma del campo tendato nel Masai Mara dove gli Ospiti hanno proseguito il loro viaggio e, la vendita degli stessi, grazie ad un’asta benefica organizzata, ha generato una cospicua, quanto inaspettata donazione al Tabasamu C. Oltre € 5.000 sono stati donati dal Gruppo acquistando i quadri che loro stessi hanno dipinto, ma, cosa ancor più gradita,  regalandoli poi a Solidarietà Kenya che da questo mese li potrà esporre al centro a ricordo dell’iniziativa benefica. I nostri bimbi hanno colto l’occasione per portare le tradizioni Giriama, con canti e danze, eseguite insieme con le maestre, mostrando agli Ospiti una parte della loro cultura. Ringraziamo l’organizzatrice Patrizia Flematti e Volkswagen Financial Services anche per aver sostenuto le nostre spese di viaggio, averci offerto il pranzo insieme con gli ospiti dell’hotel e per il materiale didattico. È stata una giornata fantastica per i nostri bimbi che hanno vissuto un’esperienza unica dal punto di vista umano, interagendo con i manager, nel vedere e scoprire luoghi nuovi, non ultimo la traversata sul Ferry-boat a Likoni. Siamo molto contenti per le emozioni che siamo riusciti a generare al Gruppo Volkswagen Finance Services Italia, le stesse che loro hanno dato ai nostri bimbi. Asante Sana!

 

Mercoledì 21, come sapete,è stata rapita a Chakame(un villaggio a circa 70 km da Malindi)Silvia Romano, volontaria milanese di 23 anni: esprimiamo solidarietà e partecipazione al dolore;ci uniamo in preghiera per una soluzione positiva a breve della vicenda. Permettetemi di porVi all’attenzione la posizione dei volontari/missionari laici: dedichiamo la nostra vita, ognuno per un motivo diverso dall’altro, ma tutti accomunati dal donare amore incondizionato agli altri, molte volte senza pensare alla nostra incolumità. Siamo in prima linea, prestiamo la nostra operain zone disagiate, esposti a pericoli di ogni genere che talvolta sono difficilmente e preventivamente controllabili (pensate al virus mortale che ha colpito Marisa). Ai volontari che vengono chiedo sempre di venire in punta di piedi, di stare attenti alla contaminazione culturale chesi produce con la propria presenza, ai risvolti sociali e culturali, di non porsi col proprio atteggiamento all’attenzione. Mentre noi (missionari laici) non dobbiamo dimenticare di misurare sempre la nostra vocazione, talvolta ingenua, esposti all’imprevisto... ai lettori chiedo comprensione e sensibilità, ma voglio eccedere: ogni tantorivolgeteci un pensiero positivo, una preghiera, anche a noi: ci conforta, ci aiuta, ci risolleva, ci da forza ...

Martedì 27 è arrivata Miriana, neolaureata in Biotecnologie Mediche, da Gallarate (Va). Ci ha portato tanti vestiti raccolti con i parenti:

 

Non solo il cantiere dell’ampliamento della PrimarySchool (donato da una Fondazione milanese, grazie alla volontaria Manuela), quasi completato in tempi record (mancano solo le tinteggiature che verranno eseguite a dicembre, per dare i tempinecessari di asciugatura all’intonaco e i vetri orientabili), ...

 

... abbiamo nel contempo portato avanti altri progetti, che proseguiremo anche in dicembre, sfruttando il momento in cui non ci sono le lezioni. Il 07.01.19 al rientro i nostri alunni avranno tante belle sorprese, sarà il loro regalo natalizio: un Tabasamu C. sempre più completo, fruibile e organizzato, a loro disposizione:

Il soffitto degli spogliatoi, deposito e area premiazioni sportive, panche e mensole per attività sportive.

Il nuovo campo di pallavolo (dislocato in una nuova posizione a seguito dell’allungamento del campo di calcio).

Il nuovo campo basket (ruotato per aver consentito l’allargamento del campo di calcio).

Panche di cemento davanti allo spazio premiazioni sportive e al campo di basket.

Panca di cemento curvilinea (a forma di fagiolo) attorno ai 4 alberi vicino alla mensa/area gioco bimbi.

Definizione aiuole, percorsi pedonali e spazi di gioco davanti alla scuola materna.

La copertura (per proteggere dal sole e pioggia) della tribuna del campo di calcio, posta lungo la strada.

Livellamento del campo di calcio con step tra lo stesso e la gradonata (parte alta) e rialzo quota angolo basso

 

Vi rammento le nostre tre mucche: non so per quanto tempo potremo ancora tenerle, gli animali dovrebbero avere uno spazio separato rispetto al Centro, che è in continua espansione: da gennaio i bimbi saranno 400!

 

DOMENICA 16 DICEMBRE ALL’E.L.M.E.P.E. DI ERBA PARTICEPEREMO ALLA MANIFESTAZIONE: “MERCANTI PER UN GIORNO”: AL NS. STAND TROVERETE TANTA NUOVA OGGETTISTICA AFRICANA, TRA CUI ALCUNE REALIZZATE DALLE NS. MAESTRE, INOLTRE IL “CALENDARIO 2019 DEL DECENNALE” REALIZZATO DA LAURA B. GRAPHIC DESIGNER&PHOTOGRAPHER.

 

 

UN’ALTRABELLA INIZIATIVA RIGUARDA LA LOTTERIA NATALIZIA IN COLLABORAZIONE CON L’ASSOCIAZIONE “IL GIARDINO DI LUCA E VIOLA ONLUS”: CON € 2 A BIGLIETTO POTRETE PARTECIPARE ALL’ESTRAZIONE DEL 06.01.19 CON RICCHI PREMI COME DALL’ELENCO SOTTO RIPORTATO. PER AVERE I BIGLIETTI CHIAMATE PATRIZIA (335 6742306), ALBERTO (335 6451559), ORIANA (328 3143224). CON QUESTA INIZIATIVA AIUTATE SOLIDARIETA’ KENYA ONLUS!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2020  Solidarietà Kenya Onlus